Label Europeo delle Lingue 2018: SMS ha vinto!

La notizia è arrivata da Firenze, dove ha sede l’agenzia nazionale predisposta alla nomina dei vincitori: SMS è stato uno dei 15 progetti italiani a cui è stato assegnato il Label Europeo delle Lingue 2018.

Dopo 11.000 km percorsi (solo in Alto Adige…quelli al di fuori non si contano…), dopo aver lavorato con più di 4600 alunni e alunne, dopo che più di 150 insegnanti hanno partecipato ai corsi di formazione offerti dai ricercatori Eurac Research, il Label è una delle migliori conclusioni a cui SMS poteva ambire. In questo modo, è stata riconosciuta l’importanza e il valore di un progetto volto a studiare e valorizzare il nuovo volto del plurilinguismo in Alto Adige. In questi sette anni (il progetto è iniziato nel 2012), un team internazionale di ricercatori Eurac ha lavorato a stretto contatto con tutte e tre le intendenze, con direttori scolastici di tutti e tre i gruppi linguistici e soprattutto con gli insegnanti per mettere a punto linee guida, curricula e materiali didattici. Così facendo sono state realizzate delle risorse concrete per offrire una migliore gestione del plurilinguismo nelle classi da Salorno fino al Brennero, da San Candido fino a passo Resia.

È stata dura spiegare nel modulo di candidatura per il label tutto ciò che è stato fatto in questi anni, ma ci siamo riusciti e la commissione esaminatrice, composta da esperti linguistici, dai rappresentanti degli Istituti di lingua e cultura in Italia, nonché da membri interni dell’Agenzia nazionale Erasmus, delle Unità nazionali eTwinning ed Epale e ricercatori Indire, ha saputo cogliere pienamente l’importanza del progetto a livello europeo.

È invece impossibile elencare in questo blog post i record collezionati da SMS dal 2012 fino ad oggi, per cui ci fermiamo qui ( anche se vorremmo continuare…). Nel frattempo: Grazie a tutto il team!

Menu